Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
  • Pagina:
  • 1

ARGOMENTO:

SIAE all'attacco 06/11/2015 18:31 #78736

  • wrs
  • Avatar di wrs Autore
  • Offline
  • Messaggi: 102
  • Ringraziamenti ricevuti 4
Se avete un paio di minuti...
Ricevo dalla banda a delinquere SIAE la seguente mail:

SOCIETA’ ITALIANA DEGLI AUTORI ED EDITORI (S.I.A.E.)
DIREZIONE GENERALE
Descrizione: cid:image001.gif@01CE83C1.CACB2200

UFFICIO MULTIMEDIALITA’
Spett.le Radio Suono Libero , l’ufficio controllo licenze ci segnala che il vostro sito istituzionale :
www.radiosuonolibero.eu
presenta contenuto multimediale con opere musicali amministrate dalla SIAE, ai sensi della legge sul diritto d’autore n. 633/1941, il sito web deve essere autorizzato dai titolari dei diritti e, per essi, dalla SIAE, all’utilizzazione di musiche protette. A tal fine dovete ottenere preventivamente la necessaria licenza, previo pagamento di un corrispettivo.

Alle utilizzazioni di musica effettuate attraverso il sito in oggetto, come da noi verificato e documentato, è applicabile la licenza di seguito distintamente specificata :
www.siae.it/sites/default/files/Multimed...ta_Modello_AWR_0.pdf
qualora vi rilasciate una Licenza AWR – AUTORIZZAZIONE WEB RADIO, entro 7 gg. dall’invio della presente, rinunceremo all’applicazione delle penali previste per legge.

Per il rilascio della Licenza utilizzare il servizio online presente su : www.siae.it previa registrazione.
Si resta ovviamente a disposizione per ogni chiarimento.
Cordiali saluti,
SIAE
UFFICIO MULTIMEDIALITA' (AP)

la mia "pacata" risposta:

A: SIAE Multimediale Controlli
Oggetto: Re: Licenza SIAE sito www.radiosuonolibero.eu

USIAMO RADIONOMY
PER CUI NON ROMPETE I COGLIONI!!!!!!!!!

ed arriva puntuale la risposta "camorristica" e "delinquenziale" di quei gran "signori"

Le indicazioni contenute nel sito Radionomy sono semplicemente erronee. Radionomy è attualmente priva di licenza. Nonostante siano in corso tentativi a livello internazionale di porre termine in modo non conflittuale a questa situazione illegale, trovando un accordo che possa consentire a Radionomy di continuare la sua attività, questi tentativi non hanno ancora avuto esito. Non si può nemmeno escludere che siano intraprese dalla SIAE o da altre società azioni legali dirette ad ottenere da Radionomy il rispetto dei diritti d’autore.

Abbiamo apprezzato particolarmente il fatto che Lei abbia contattato la SIAE per verificare la legalità del servizio offerto da Radionomy, nonostante avesse letto le fuorvianti avvertenze nel loro sito.

Siamo fiduciosi che potrà recuperare grazie alla possibilità di ottenere attraverso i nostri servizi on-line la licenza di cui ha bisogno in pochi minuti.

Lieti di darle il benvenuto tra i nostri clienti, le inviamo cordiali saluti,

SIAE
UFFICIO MULTIMEDIALITA' (AP)

Ma vi rendete conto? Ma RADIONOMY non era IMMUNE? Bah a voi le conclusioni...

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Ultima Modifica: da wrs. Motivo: errore

SIAE all'attacco 06/11/2015 23:30 #78737

  • lolliradio
  • Avatar di lolliradio
  • Offline
  • Messaggi: 7
  • Ringraziamenti ricevuti 1
Banda a delinquere ? Forse.
Però allora come definire chi fa un uso improprio di Radionomy ?
E cioè tutti quelli che, anzichè utilizzare il server di radionomy esclusivamente mediante il loro autodj e il loro archivio, si connettono ai server di Radionomy trasmettendo musica generata da altro archivio e altra regia ?
Sono bravi loro ?
E io intanto pago....

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Ultima Modifica: da lolliradio.

SIAE all'attacco 07/11/2015 08:44 #78738

  • Morpheus
  • Avatar di Morpheus
  • Offline
  • Messaggi: 835
  • Ringraziamenti ricevuti 7
Dal forum Radionomy che credo conoscerai benissimo

"In response to questions of some radio producers on Radionomy platform about copyrights :
Our terms & conditions clearly mention that Radionomy hosts and streams all the web radios created on our platform and supports all the costs including music rights.
You, as a producer, have signed the “producer pact” with Radionomy, so you are covered regarding music rights.
If they have any questions, music rights companies should contact Radionomy.
Keep working on your station and make your audience enjoy it all around the World."

All'interno poi del producer pact, che hai ricevuto sono meglio spiegati tutti i modi possibili di trasmissione, compreso il "live" e cioè da "altra regia" e "altro archivio", così si può rispondere anche al dubbio di lolliradio

Il consiglio che danno è quello di invitare la SIAE a contattare (come è logico che sia) direttamente Radionomy

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

SIAE all'attacco 07/11/2015 09:02 #78739

  • wrs
  • Avatar di wrs Autore
  • Offline
  • Messaggi: 102
  • Ringraziamenti ricevuti 4
Beh Lolli di questo dovresti parlarne con qualche "paladino" della radiofonia web, che lavora in Inghilterra e che ha la radio dedicata ad una famosa cantante romana ed organizza inutili maratone radiofoniche per raccogliere soldi da destinare ad associazioni benefiche... ma questa è un'altra storia...
Per ciò che riguarda Radio Suono Libero, noi si trasmette musica esclusivamente generata dai loro server...

Poi se hai voglia di far polemica, i niei numeri li conosci e, se vuoi, ci scanniamo fino alla morte :D :P

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Ultima Modifica: da wrs.

SIAE all'attacco 07/11/2015 09:03 #78740

  • wrs
  • Avatar di wrs Autore
  • Offline
  • Messaggi: 102
  • Ringraziamenti ricevuti 4
Ciao Morph, certo che conosco a memoria il forum di Radionomy, e ti assicuro che ho anche provato ad essere in regola secondo i loro canoni... ma ti assicuro (e lo sai benissimo) che con gli "squali" c'è davvero poco da fare...
Ringraziano per il messaggio: Morpheus

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

SIAE all'attacco 07/11/2015 09:36 #78741

  • Morpheus
  • Avatar di Morpheus
  • Offline
  • Messaggi: 835
  • Ringraziamenti ricevuti 7
se per squali ti riferisci a loro signori del diritto d'autore, come si dice dalle miei parti, se rispetti quei confini, si possono attaccare a quello dei tre più lungo ma leggo che il concetto, glielo hai spiegato bene nella tua risposta ;)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

SIAE all'attacco 07/11/2015 11:30 #78742

  • lolliradio
  • Avatar di lolliradio
  • Offline
  • Messaggi: 7
  • Ringraziamenti ricevuti 1

wrs ha scritto: Beh Lolli di questo dovresti parlarne con qualche "paladino" della radiofonia web, che lavora in Inghilterra e che ha la radio dedicata ad una famosa cantante romana ed organizza inutili maratone radiofoniche per raccogliere soldi da destinare ad associazioni benefiche... ma questa è un'altra storia...
Per ciò che riguarda Radio Suono Libero, noi si trasmette musica esclusivamente generata dai loro server...

Poi se hai voglia di far polemica, i niei numeri li conosci e, se vuoi, ci scanniamo fino alla morte :D :P


Non conosco questa radio (Suono Libero), nè conosco l'altra cui fai riferimento.
Non voglio scannarmi con nessuno, però questa situazione, in un modo o nell'altro, deve finire.
Basta con l'Italia dei furbi, e ben venga chi rispetta le regole, regole che in ogni caso dovrebbero essere riscritte.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

SIAE all'attacco 18/01/2016 10:57 #79173

  • Morpheus
  • Avatar di Morpheus
  • Offline
  • Messaggi: 835
  • Ringraziamenti ricevuti 7
Ringraziano per il messaggio: Radio Incontro

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

SIAE all'attacco 03/10/2018 00:35 #86203

  • volaivano
  • Avatar di volaivano
Hai fatto male a rispondere alla SIAE, dovevi solamente ignorarli, questa web radio www.radiodigitalia.net/ continua a trasmette tranquillamente musica italiana e visto che radionomy non trasmette dall'italia basta ignorare l'email e continuare a trasmettere. Da quello che si è sentito dire, la SIAE E SCF puntano specialmente ai domini it perchè solitamente li registra chi ha residenza in italia, pertanto penso che aggiungere altro non serve.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Pagina:
  • 1
Tempo creazione pagina: 0.123 secondi

MB STUDIO HOME / LITE / PRO

MB STUDIO PRO / LITE MB Studio trasforma il computer in una stazione radio. Suona, mixa, sovrappone automaticamente voce e musica, jingles, pubblicita', notiziari. Riproduce stazioni radio web o satellitari e scarica automaticamente notiziari o rubriche da internet. Oltre al player multitraccia, include anche un CD audio ripper. La versione PRO Incorpora anche un jukebox musicale automatico via sms e/o emails.

MB RECASTER PRO

video reel32MB RECASTER PRO comprende un registratore audio con schedulatore dedicato, trasmissione Webcast verso qualunque server Shoutcast, Icecast o Windows Media, funzione AutoDJ che permette di suonare files casuali da una lista di 4 cartelle, ricevitore URL che vi permette di registrare un qualunque flusso audio esterno o ritrasmetterlo al vostro server (transcoder), un convertitore di files audio da/a qualunque formato.

MB LIVE

MB LIVEMB LIVE è un software per la trasmissione di audio in diretta da postazione esterna a studio centrale. Questo programma, sfrutta una qualsiasi connessione TCPIP e dispone di codifiche audio MP3 e OPUS. E' fornito gratuitamente insieme al programma MB STUDIO PRO.