MB STUDIO 8.65 esegue in modo automatico un accurato backup di tutti i database necessari al proprio funzionamento. In questo articolo vediamo come funziona il backup e quali files recuperare in caso di necessita'.

Dentro alla cartella MBStudio trovate una sottocartella denominata Backup al cui interno trovate una lista di cartelle con data. Ogni notte MB STUDIO copia tutti i database e le configurazioni dentro ad una cartella con data e vengono conservati gli ultimi 90 giorni. Quindi in qualunque momento è possibile recuperare un file degli ultimi 3 mesi.

In ogni cartella con data troviamo:

  • Playlist: playlist e minilist
  • Sequences: il palinsesto di MB SPOT (Sequences.dat) e il database clienti (Customers.dat)
  • MBAgenda.dat: la lista di eventi dell'Agenda di MB STUDIO
  • MBCacheURL.dat: lista degli streams esterni di MB STUDIO
  • MBDownload.dat: la lista dei download di MB STUDIO
  • MBEncoders.cfg: questa è la lista dei 4 encoders Webcast e di tutte le registrazioni programmate nel registratore ad orario di MB STUDIO
  • MBFolders.cfg: questa è la lista delle cartelle in cui MB STUDIO cerca i files da suonare (Configurazione\Cartelle)
  • MBFonts.dat: questa è la configurazione delle fonti di carattere di MB STUDIO (Configurazione\Opzioni\Caratteri)
  • MBkeyboard.dat: questa è la configurazione delle scorciatoie da tastiera (Configurazione\Opzioni\Tastiera)
  • MBLiners.cfg: questa è la configurazione dei liners usati come opener e closer delle sequenze orarie, del preascolto o di MB LIVE (configurazione\Opzioni\Liners)
  • MBRandom.dat: questa è la lista dei files casuali di MB STUDIO.
  • MBSongs.dat: l'archivio canzoni di MB STUDIO
  • MBSpot.cfg: configurazione di MB SPOT
  • MBSpotDevices.cfg: configurazione schede audio in MB SPOT
  • MBStudioDevices.cfg: configurazione schede audio in MB STUDIO

Ora che conosciamo il significato e la funzione di ogni file, possiamo recuperare uno o alcuni database dal passato.

Fare attenzione alle seguenti limitazioni:

  • Solo i database appartenenti alla versione attuale di MB STUDIO possono essere ripristinati: ad esempio se stiamo usando MB STUDIO 8.65 possiamo recuperare solo i database versione 8.65, mentre i database 8.64 e inferiore non funzioneranno. Il messaggio di MB STUDIO " è richiesta la versione xx" indica che il file è danneggiato o è di una versione sbagliata.
  • Per recuperare un database bisogna uscire da MB STUDIO e copiare il file dalla cartella di backup allla cartella MBStudio sovrascrivendo l'eventuale file gia' esistente. Fa eccezione una playlist o minilist che va copiata in MBStudio\Playlist ed i files Customers.dat o Sequences.dat che vanno copiati dentro alla cartella Sequences
  • Questo backup non vi mette comunque al riparo da guasti hardware dell'hard disk quindi è sempre necessario fare periodicamente una copia dell'intera cartella MBSTUDIO e custodirla altrove.