Topic-icon Che fine hanno fatto le webradio personali???

  • Avatar di Autore
  • Visitatori
  • Visitatori
04/10/2010 17:10 #50991

Sarà il brutto tempo...
Sarà che è lunedì...
Sarà la vecchiaia...

Ma che fine ha fatto il contratto SIAE per le webradio personali senza scopo di lucro? Io trovo solo questo:

www.siae.it/UtilizzaOpere.asp?click_leve...Web_WebRadio.htm#doc

Non ditemi che adesso bisogna sborsare minimo 600 euri annui di sola SIAE...  :o

Spero vivamente di essermi sbagliato  ;)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • John
  • Avatar di John
  • Visitatori
  • Visitatori
04/10/2010 18:27 #50997

basta chiedere alla siae!!  :D

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Avatar di Autore
  • Visitatori
  • Visitatori
04/10/2010 18:35 #51001

In che senso? Dobbiamo chiedere di un contratto per le webradio personali oppure chiedere come mai continuano a pretendere sempre più soldi??
Naturalmente siamo sempre noi che dobbiamo chiedere... si fa troppa fatica ad essere chiari...

Mi rendo ogni giorno più conto che "voglio fa l'americano ma sono nato in Italy...."   pa pa l'americano!  ;D

Ultima Modifica: 04/10/2010 18:46 da .

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Dj Fabbry T
  • Avatar di Dj Fabbry T
  • Visitatori
  • Visitatori
04/10/2010 18:40 #51003

ma che maledetti!!! guarda se hanno detto qualcosa anche a noi iscritti... vorrei sapere ora che ci ritroveremo a novembre quando manderanno il rinnovo -.-

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • homer
  • Avatar di homer
  • Visitatori
  • Visitatori
04/10/2010 19:48 #51007

temo che sia chiaro (purtroppo)
hanno eliminato la categoria...

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
04/10/2010 19:53 #51008

e non potrebbe voler dire che in quanto "senza scopo di lucro",  idda nulla paga (ahahahaha forse in un altro paese certo non in italia)  ;D

comunque cliccando sulle (d)istruzioni il riferimento esiste ancora

Ultima Modifica: 04/10/2010 19:54 da .

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Dj Fabbry T
  • Avatar di Dj Fabbry T
  • Visitatori
  • Visitatori
04/10/2010 23:04 #51020

e non potrebbe voler dire che in quanto "senza scopo di lucro",  idda nulla paga (ahahahaha forse in un altro paese certo non in italia)  ;D

comunque cliccando sulle (d)istruzioni il riferimento esiste ancora


infatti ho scaricato il file e nei prossimi giorni lo esamino.. però a guardare cosi al volo dove c'è poi da scegliere in reltà non è indicata... bah...

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
05/10/2010 08:09 #51028

Mah... staremo a vedere.

Dal mio punto di vista comunque ci sono due fatti che potrebbero aver scatenato questa "eliminazione":
1) webradio personali che mettono pubblicità su siti, spot in radio, ecc...
2) webradio personali che dichiarano di fare meno di 30 ascoltatori e poi hanno server immensi

Intanto mi leggo il vecchio contratto specie nella sezione recesso/rinnovo.

Salutoni, Paolo F.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Avatar di Autore
  • Visitatori
  • Visitatori
05/10/2010 09:02 #51029

Mah... staremo a vedere.

Dal mio punto di vista comunque ci sono due fatti che potrebbero aver scatenato questa "eliminazione":
1) webradio personali che mettono pubblicità su siti, spot in radio, ecc...
2) webradio personali che dichiarano di fare meno di 30 ascoltatori e poi hanno server immensi

Intanto mi leggo il vecchio contratto specie nella sezione recesso/rinnovo.

Salutoni, Paolo F.


Concordo con quanto hai detto, praticamente nessuno rispetta le regole. Firmano i contratti ma poi non li rispettano... spero di non dovere mai concludere un affare con questi soggetti  ;)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Radio35
  • Avatar di Radio35
  • Visitatori
  • Visitatori
05/10/2010 10:12 #51032

Ciao a tutti,
ho dato una scorsa veloce al contratto, è vero che si paga di più, però sono state eliminate anche quelle clausole ridicole che vietavano di mettere banner pubblicitari nei siti web delle webradio personali e imponevano un massimo di 30 ascoltatori in contemporanea.
Quindi, se non capisco male, adesso le webradio possono mettersi a vendere pubblicità e pensare di coprire almeno le spese annuali con gli introiti.
Se è così, allora va bene.
Roberto

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
05/10/2010 10:37 #51034

Ciao a tutti,
ho dato una scorsa veloce al contratto, è vero che si paga di più, però sono state eliminate anche quelle clausole ridicole che vietavano di mettere banner pubblicitari nei siti web delle webradio personali e imponevano un massimo di 30 ascoltatori in contemporanea.
Quindi, se non capisco male, adesso le webradio possono mettersi a vendere pubblicità e pensare di coprire almeno le spese annuali con gli introiti.
Se è così, allora va bene.
Roberto


Dai che il discorso diventa ancora più interessante, aggiungo un po' di cose:
1) dobbiamo aprire una posizione all'ufficio dell'entrate con relativa p.iva?
2) camera di commercio?
3) dobbiamo redigere un bilancio (lo scrivono)?
4) studi di settore?!?

Ragazzi come sempre nei contratti scrivono un casino di cavolate... non stiamo a guardare solo i 600Euro della SIAE vediamo anche quello che ci sta intorno. Ok che ci danno la possibilità di fare pubblicità ma a che prezzo? Quanto lo vendi un banner, quanto incassi da Google,  lo spot pubblicitario e quanto ti tassano i tuoi introiti?

Eh poi? Se hai dei ragazzi che trasmettono INPS, INAIL e 626?

Nahhh... Chissà cosa ne pensano le webradio universitarie...  :D

Paolo F.




Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
05/10/2010 10:46 #51037

Si pare che ora le personali siano comprese nelle aziendali o come diavolo le hanno definite. Così a primia impressione mi pare che questa impostazione non potrà reggere, visto che se lo faccio a titolo personale certo non posso essere obbligato in nessun modo a mettermi in "regola" come ha definito Paolo nella sua lista... quasi quasi inizio a trasmettere senza nessuna licenza visto che non lo faccio per lucro di nessun tipo. Tolgo anche gli adsense, nulla di nulla... voglio proprio vedere dove si attaccano dal punto di vista normativo... bah!


Ps: Paolo, i ragazzi che "trasmettono" vanno inquadrati sotto enpals :) (l'inail c'è solo se sono contratti subordinati) ... la ex 626 comunque se quello è un posto di lavoro e vale per tutti.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.232 secondi

MB STUDIO HOME / LITE / PRO

MB STUDIO PRO / LITE MB Studio trasforma il computer in una stazione radio. Suona, mixa, sovrappone automaticamente voce e musica, jingles, pubblicita', notiziari. Riproduce stazioni radio web o satellitari e scarica automaticamente notiziari o rubriche da internet. Oltre al player multitraccia, include anche un CD audio ripper. La versione PRO Incorpora anche un jukebox musicale automatico via sms e/o emails.

MB RECASTER PRO

video reel32MB RECASTER PRO comprende un registratore audio con schedulatore dedicato, trasmissione Webcast verso qualunque server Shoutcast, Icecast o Windows Media, funzione AutoDJ che permette di suonare files casuali da una lista di 4 cartelle, ricevitore URL che vi permette di registrare un qualunque flusso audio esterno o ritrasmetterlo al vostro server (transcoder), un convertitore di files audio da/a qualunque formato.

MB LIVE

MB LIVEMB LIVE è un software per la trasmissione di audio in diretta da postazione esterna a studio centrale. Questo programma, sfrutta una qualsiasi connessione TCPIP e dispone di codifiche audio MP3 e OPUS. E' fornito gratuitamente insieme al programma MB STUDIO PRO.