MB SPOT USO DEI CARATTERI JOLLY E VERIFICA

  • Topic Author
16 Jun 2005 16:38 #11261 by
Ciao Maurizio, sarò breve per rubarti pochissimo tempo:

In MBSPOT  quando si lancia un file con l'uso dei catratteri Jolly %ddmmyy%
avverto la necessità di verificare che nell'arco della programmazione assegnata al file ad esempio dal 17/06 al 10/07 i file siano stati tutti trovati, ma questo non può essere fatto, lo si può presupporre ma in realtà per errore dell'operatore può sempre verificarsi che in uno dei file necessari alla programmazione vi sia il nome sbagliato e che questo il giorno che andrà in ond non sarà trovato, oppure può accadere che il file presenti un problema nel taglio o nella riproduzione etc etc.
Secondo me sarebbe molto utile quando si inserisce un file con il carattere jolly, che MBspot mostrasse in una piccola form il risultato di tutti i file trovati disposti in ordine di data, questo darebbe la possibilità di un primo riscontro di tutti i file trovati e si avrebbe la possibilità di ascoltarli e di inserire i tag di inizio e fine come abitualmente si fa in tutti gli altri lanci di MB.

Mancando questa funzione ho provato con la simulazione della data, ma MB nella riproduzione con caratteri jolly non tiene conto della data simulata ma di quella di sistema.

Spero di averti fatto capire il concetto - Ciao Bruno

Please Log in or Create an account to join the conversation.

  • Topic Author
18 Jun 2005 11:43 #11293 by
Se ti puo' essere utile noi facciamo cosi':
utilizziamo due cartelle separate:
una si chiama CALENDARIO e contiente i file da trasmettere giorno per giorno.
QUESTA CARTELLA E' PUNTATA SULLA CONFIGURAZIONE DI MB STUDIO.
---un'altra si chiama CALEND COPIA
E NON E' PUNTATA NELLA CONFIGURAZ DI MB STUDIO.
ogni file con carattere jolly viene copiato sia in una cartella che nell'altra.
NOI USIAMO I CARATTERI JOLLY SETTIMANALI, quindi i nostri files si chiamano ad esempio LUN01    LUN02
e cosi' via.

Bisogna stare attentissimi la prima settimana e controllare che tutti i files siano chiamati nel modo corretto.

Dalla seconda settimana, sovrascrivendo i files nella cartella COPIA, se per caso uno ha il nome sbagliato te ne accorgi subito. Infatti, se controlli quanti sono PRIMA di sovrascrivere e poi ricontrolli quanti sono dopo aver sovrascritto, ti accorgerai che se uno è sbagliato, ne conterai uno in piu' dopo aver sovrascritto.
Ogni settimana il numero dovrebbe rimanere invariato, quindi ti rimarrà anche facilmente in mente se non ti ricordi di annotarlo.

Il tutto puoi farlo anche con una sola cartella, ma noi ne usiamo due perchè cancelliamo i files dalla cartella che va davvero in onda (non dalla copia) a fine giornata, dopo che sono stati trasmessi.
In modo da evitare che la settimana successiva, per dimenticanza, vada in onda il file di quella prima.

Chiaro che questo metodo non funziona se usi giorno-mese -anno nel nome dei files.

Please Log in or Create an account to join the conversation.

  • Topic Author
18 Jun 2005 13:53 #11295 by

NOI USIAMO I CARATTERI JOLLY SETTIMANALI, quindi i nostri files si chiamano ad esempio LUN01    LUN02
e cosi' via.

Questo sistema somiglia l mio per lancio dei programmi ma per gli spot il problema è un po' diverso

Bisogna stare attentissimi la prima settimana e controllare che tutti i files siano chiamati nel modo corretto.


Il sistema che io suggerisco è proprio per fare delle verifiche a palinsesto lanciato, e per evitare il dubbio che possono essere stati lanciati e scritti correttamente, in più il sistema che io suggerisco consentirebbe di fare i tagli "non fisici" sul file, ma usando i TAG di MBSPOT!!
Adesso su MB non è possibile farlo su questo genere di lanci.

Comunque grazie per il tuo interessamenti e contributo!
A presto - Bruno

Please Log in or Create an account to join the conversation.

Time to create page: 0.048 seconds

MB STUDIO HOME / LITE / PRO

MB STUDIO PRO / LITE MB STUDIO is a radio automation software that will allow you to create and manage your own radio station playing all your media files: jingles, commercials, news, songs, Files from internet, live streams, live inputs from your sound card, satellite feeds. Automatically download news and shows from Internet. Multiple overlapping files and/or live sources (mic, line, aux). Voice tracking. Integrated CD Ripper. Integrated jukebox to play songs requested via sms / email messages. Display current playlist on your web site.

MB RECASTER PRO

video reel32MB RECASTER features an audio recorder with scheduler, a webcast module to send streams to any Shoutcast, Icecast or Windows Media server, AutoDJ function to play randomly your own audio files from up to 4 folders, a stream receiver allowing to record or recast to your server (transcoder), an audio converter from/to any format.

MB LIVE

MB LIVEMB LIVE is a software that stream a live audio\video feed from any place to an MB STUDIO PRO automation in the main radio studio. MB LIVE make use of a TCPIP connection. This program is free for MB STUDIO PRO users