Info spot

  • Topic Author
24 May 2008 01:20 #30148 by
Info spot was created by
Salve a tutti mi sono da poco iscritto e mi presento. Mi chiamo Romualdo e sono il presidente di una Associazione no profit, volevo chiedervi se è possibile mandare in trasmissione degli spot dei nostri benefattori/sponsor, la web radio sicuramente l registremo con entrate, che però serviranno a fare altre spese per attrezzatura.
Cosa ne pensate?
Ciao

Please Log in or Create an account to join the conversation.

  • homer
24 May 2008 08:36 #30151 by homer
Replied by homer on topic Re: Info spot
...che probabilmente devi ancora costituirla l'associazione..
altrimenti avresti già fatto un difficile pellegrinaggio tra uffici pubblici e
fiscalisti che ti avrebbero spiegato i margini -strettissimi!!- entro
i quali puoi operare per godere dello status -non commerciale-.
In bocca al lupo (e non scoraggiarti..)
;)

Please Log in or Create an account to join the conversation.

  • Topic Author
24 May 2008 11:23 #30152 by
Replied by on topic Re: Info spot
Per l'Associazione già è stata creata con relativi Piva e Cod. Fiscale, inoltre è iscritta alla Camera di Commercio e stiamo aspettando l'iscrizione al tribunale per creare un piccolo giornale telematico.
Quindi secondo il tuo parere è possibile citare questi benefattori, tieni presente che avranno anche fattura.
ciao e grazie

Please Log in or Create an account to join the conversation.

  • homer
24 May 2008 11:49 #30154 by homer
Replied by homer on topic Re: Info spot
... ecco è questo che non mi torna,
nel momento in cui rilasci (giustamente) fattura
per aver avuto un introito per aver trasmesso spot,
sei nel campo dell'attività commerciale
che non può sposarsi con il -no profit-
(che, anzi, potrebbe non aver bisogno della
contabilità iva per godere di quella semplificata)
del tuo primo post, neanche a titolo "attività connesse".
Tieni conto che è solo un mio parere,
e se tu hai già fatto tutti gli atti costitutivi ti avranno
sicuramente spiegato le normative in cui
ti dovrai muovere che sono, come dicevo, molto strette.
ciao

Please Log in or Create an account to join the conversation.

  • Topic Author
24 May 2008 14:34 #30159 by
Replied by on topic Re: Info spot
Mi ha spiegato il commercialista,  se effettuiamo fattura essendo no profit, i soldi che ricevi devono essere riutillizzati  nell'associazione, questo è il concetto, ma ci sono secondo me scorciatoie da fare.

Please Log in or Create an account to join the conversation.

  • homer
24 May 2008 15:30 #30161 by homer
Replied by homer on topic Re: Info spot
Le poche cose che mi risultano per lo status di no-profit sono:
1 non si può fare alcun tipo di attività commerciale
2 ogni tipo di entrata (e non solo il fatturato -ammesso che si possa fare come dici-) deve essere usata per i fini dell'associazione (es: quote sociali)
3 scorciatoie non ne conosco, e se ce ne sono non te le consiglio
Consultati con il commercialista, ne sa molto più di me e ti consiglierà nella maniera migliore.
Ciao

Please Log in or Create an account to join the conversation.

  • Topic Author
24 May 2008 17:57 #30162 by
Replied by on topic Re: Info spot
Allora innanzitutto ogni associazione anche no-profit, se lo statuto lo permette può dichiarare una attività commerciale, che in questo caso può essere la WebRadio. (ora io non sono esperto di webradio ma con la radio normale finziona cosi) Noi per esempio siamo un ente morale non profit. e abbiamo dichiarato due attività commerciale una editrice e una Radio comunitaria. Entrambe sono attività commerciali a tutti gli effeti e possono emanare fatture relative alle proprie attività,  ovviamente alla fine dell'anno dichiariamo. e dobbiamo adempire a tutti gli obblighi legali per le attività commerciali. Per quanto riguarda il fatturato ha ragione il commercialista il profitto deve andare all'associazione stessa.

Ora potresti fare anche un'altra cosa, passare le informazioni riguardo i tuoi benefattori prima e dopo i programmi o quando ti pare, senza chiedere alcun compenso economico, dopo di che emanerai un certificato ai tuoi benefattori della somma che ti hanno dato dichiarandola come donazione per l'associazione. I tuoi benefattori potranno scalare dalle tasse la donazione.

Please Log in or Create an account to join the conversation.

  • homer
24 May 2008 20:03 #30163 by homer
Replied by homer on topic Re: Info spot
Grazie a RCV perchè ha portato un buon contributo alla discussione.
A livello personale (non conosco la situazione dell' ente morale) resto delle mie opinioni (nel massimo rispetto di quelle di ognuno):
- dubito fortemente che -no profit- possa fare attività commerciali senza restrizioni, ancorchè dichiarando tutto a fine anno,
- passare spot pubblicitari in cambio di profitto fatturato può far perdere la qualifica di -non commerciale-,
- convertire i pagamenti in donazioni è pericolosamente qualificante in caso di accertamento e non consente la medesima detrazione della fatturazione al committente.
Mi sento di ribadire all'amico ARZANOSPORT che è indispensabile interrogare un commercialista, magari chiedendogli delucidazioni sul comma 11 dell'articolo 90, legge 27.12.2002, n. 289 (legge finanziaria 2003) introdotto per agevolare le associazioni sportive dilettantistiche che potrebbe aiutarlo molto.
Cordiali saluti a tutti.

Please Log in or Create an account to join the conversation.

  • Topic Author
25 May 2008 03:55 #30167 by
Replied by on topic Re: Info spot
Anche un'ONLUS può dichiarare una attività commerciale, se l'attività a come scopo il finanziamento dell'ONLUS stessa. Questo è un dato di fatto. Io ne conosco. Penso che l'associanione no-profit venga considerata un ONLUS, o mi sbaglio?

L'Onlus ha poi la capacità di rilasciare certificati di donazione che possono essere scaricati dalle tasse, e questo l'ho detto perche Arzanosport parlava di "benefattori". Ora se chiarendo bene le cose io propongo non un servizio di sponsorizazione ma un ringraziamento in diretta ha "tale persona" o "tale ditta" per l'offerta proferita all'Associazione durante un programma radiofonico, non c'è nessun tipo di problema. Ovviamente in quel caso non c'è nessuna fattura da fare ma un certificato di donazione.

Per chiarire il nostro caso. Il nostro Ente viene accettato dallo stato come un'ONLUS, tanto è vero che siamo in grado di ricevere il 5 per mille. E la nostra Radio intestata all'Ente è iscritta alla camera di commercio e siamo in grado di emanare fatture. (la nostra Radio è nata nel 1976 quindi le cose le sappiamo bene). Parimenti la nostra editrice anch'essa intestata allo stesso ente morale (questa nata nel 1953) è un'altra attività commerciale a tutti gli effetti. Non lo dico per diffendermi o niente del genere par per far capire che no.profit e attività commerciali possono camminare insieme con alcuni parametri.

Please Log in or Create an account to join the conversation.

Time to create page: 0.060 seconds

MB STUDIO HOME / LITE / PRO

MB STUDIO PRO / LITE MB STUDIO is a radio automation software that will allow you to create and manage your own radio station playing all your media files: jingles, commercials, news, songs, Files from internet, live streams, live inputs from your sound card, satellite feeds. Automatically download news and shows from Internet. Multiple overlapping files and/or live sources (mic, line, aux). Voice tracking. Integrated CD Ripper. Integrated jukebox to play songs requested via sms / email messages. Display current playlist on your web site.

MB RECASTER PRO

video reel32MB RECASTER features an audio recorder with scheduler, a webcast module to send streams to any Shoutcast, Icecast or Windows Media server, AutoDJ function to play randomly your own audio files from up to 4 folders, a stream receiver allowing to record or recast to your server (transcoder), an audio converter from/to any format.

MB LIVE

MB LIVEMB LIVE is a software that stream a live audio\video feed from any place to an MB STUDIO PRO automation in the main radio studio. MB LIVE make use of a TCPIP connection. This program is free for MB STUDIO PRO users