MP3 DA SITI LEGALI (possono essere trasmessi dalle radio con licenza SIAE?)

  • Topic Author
21 Oct 2006 12:14 #19886 by
alla siae ci hanno detto che [glow=red,2,300]non possiamo trasmettere i dischi presi da internet[/glow], perchè manca il supporto del cd dove loro mettono il bollino, mentre per quelli degli artisti sconosciuti cioè emergenti, band, gruoppi eccetera eccetera, possiamo farci fare la liberatoria firmata da un rappresentante del gruppo...  ???

Please Log in or Create an account to join the conversation.

  • Topic Author
21 Oct 2006 12:52 - 21 Oct 2006 12:54 #19888 by
Ti faccio solo un'esempio, la mia banca mi ha detto che per avere il blocchetto degli assegni e la carta di credito non dovevo svolgere nessuna operazione, dopo 1 settimana mi arriva il tutto e per poterli avere/attivare vengo a scoprire che devo avere in saldo 1500 euro di assets :D Quando si chiama il supporto tecnico ti dicono solo fesserie (vedi telecom ad esempio) se uno è intelligente si va a trovare da solo la risposta al suo problema dove la si può leggere nero su bianco. Diffidade dai call center a volte non sono istruiti come dovrebbero.

Michele
Last edit: 21 Oct 2006 12:54 by .

Please Log in or Create an account to join the conversation.

  • Topic Author
22 Oct 2006 18:44 #19904 by
e chi ha parlato di call-center o supporto tecnico? quelli della siae [glow=red,2,300]me lo hanno detto di persona[/glow], quindi nessun call-center nè supporto tecnico... hanno detto che devo avere la fattura per usare i file mp3, e siccome chi li vende online li vende [glow=red,2,300]solo ai privati[/glow], questo significa che tutto il resto sono cavolate... comunque ho risolto con una società che ti manda i dischi che vuoi tu su supporto cd (tutti numeri uno, tutte hit, le scegli tu), ti fa la fattura e sul cd c'è pure il bollino...

Please Log in or Create an account to join the conversation.

More
22 Oct 2006 18:53 #19906 by Radio Incontro

... comunque ho risolto con una società che ti manda i dischi che vuoi tu su supporto cd (tutti numeri uno, tutte hit, le scegli tu), ti fa la fattura e sul cd c'è pure il bollino...


chi è????

a noi serve una cosa del genere per "integrare" il nostro archivio con brani "vecchi"...

Please Log in or Create an account to join the conversation.

More
23 Oct 2006 10:36 #19911 by Morpheus
alex quello di orionboji era solo un esempio, era una similitudine. IN 25 anni di frequentazione di siae non ho mai sentito uno che dicesso una cosa uguale all'altra.... IL Bollino non serve per trasmettere e oltretutto è, diciamo, sotto indagine alla corte europea. Mettiamo che lo dichiariano illegale (visto che esiste solo in ITalia) .. dove pensi si potranno attaccare quelli della siae domani?

Please Log in or Create an account to join the conversation.

  • Topic Author
23 Oct 2006 13:05 #19916 by
hai detto bene: [glow=red,2,300]DOMANI[/glow] ! Ma [glow=red,2,300]OGGI[/glow], dove mi attacco IO se faccio cose contrarie alla Legge ? E' la solita storia. Giusta o sbagliata che sia, la Legge [glow=red,2,300]OGGI dice quello[/glow]. E quando il bollino sarà eliminato, ne riparliamo.

Please Log in or Create an account to join the conversation.

More
23 Oct 2006 13:11 - 23 Oct 2006 13:13 #19917 by Morpheus
ale il punto è li, e mi raccomando vorrei che fosse chiaro che non ho intienzione di convincerti di nulla di cui tu non sia ... convinto. La nostra è solo una discussioni dove poi, ognuno decide il meglio ritiene per se.
La legge non dice affatto che tu non puoi usare mp3 se non hai la fattura.. strana poi la storia che riferisci sul "solo a privati", che c'entra la vendita con la radiodiffusione?
Quello che tu credi dica la legge in realtà lo dice la siae che, come ben sai, non è la legge.
Un po' come la storia che per fare copie a scopo tecnico si debba passare per scf... la legge dice altro, dice che la radio ha diritto sacrosanto di farle senza passare da nessuna parte
Last edit: 23 Oct 2006 13:13 by .

Please Log in or Create an account to join the conversation.

  • Topic Author
23 Oct 2006 13:19 #19918 by
La Legge dice chiaramente che non possono essere utilizzate musiche senza autorizzazione. Registrazioni, duplicazioni, eccetera, se a uso pubblico o a fini di lucro, devono essere autorizzate. Questo non vale per le radio ma solo nel caso che le registrazioni servano a differire dei programmi. E' scritto nella licenza. Poi è anche vero che ci sono i miopi. Quello che dice Alex è che -appunto- non si può comprare dai siti che vendono mp3 se non per uso personale. Altre discussioni sono superflue. Poi, come giustamente ha detto Morpheus, ciascuno è libero di intenderla come meglio crede. Ma è assolutamente vero che la Legge dice quello che ha riferito Alex.

Please Log in or Create an account to join the conversation.

  • Topic Author
23 Oct 2006 13:24 #19920 by
Ciao a tutti,
mi intrometto se posso in questa discussione..
In italia non c'è chiarezza su nulla,  la mia webradio ha regolare licenza SIAE & SCF (Società consortile fonografici) , e ho chiesto a tutti e 2 se era possibile acquistare musica online, pagarla ricevendo regolare fattura, per poi trasmettere i brani in radio, la risposta: SI da tutte e 2.
Se me lo hanno detto addirittura loro, lo faccio senza problemi.

AndreaEffe
RadioFV

Please Log in or Create an account to join the conversation.

  • Topic Author
23 Oct 2006 14:06 #19921 by
Ecco qui casca l'asino, come ad alex hanno detto di no perchè a te andrea hanno detto di si? Si ritorna a quello che dicevo io prima. ;)

Michele

Please Log in or Create an account to join the conversation.

More
23 Oct 2006 14:10 - 23 Oct 2006 14:22 #19922 by Morpheus
radionotizie, è abbastanza chiaro che non leggi la enorme contraddizione che c'è in quello che riferisci.
tutta la musica (ed intendo anche se non proprio esatto, sia l'opera che il fonogramma che la contiene) che acquisti o che ricevi è ad uso personale, tutta. Anche quella che un'azienda come è la radio acquista è ad uso personale. La licenza che la stessa siae rialscia ache serve, non credo per farci la birra ma "ritengo" serva proprio ad autorizzare la messa in onda dell'opera, già perchè la siae si occupa di opere nel momento in cui autorizza la radio, non certo si occupa di stabilire se essa sia o no su un supporto "gradito", di quello semmai se ne occupa qualcun altro.
A me piacerebbe che voi riusciste ad essere non solo così preparati sull'argomento ma che riusciste ad indicare esattamente articolo di legge dove sarebbe scritto che, cito " non si può comprare dai siti che vendono mp3 se non per uso personale" visto che tutti fanno questo.
Altro non potrebbero fare visto che l'autore dal momento deposita il suo brano alla tutela della siae, demanda ad essa il rilascio delle autorizzazioni, la siae vieta che l'autore iscritto prenda contatti privati per la radiodiffusione. Quindi nel momento in cui vi viene rilsciata l'autorizzazione potete trasmettere la musica.. quello è il vostro mestiere e come potete leggere RAdioFV ve lo conferma e vi conferma sia pur indirettamente che parlare con la siae e come chiacchierare con un call center dove ognuno la racconta per come se la sente come ha detto orionboji

a proposito radioincontro, quello che dici sulla copia tecnica ancor prima di essere scritto sulla licenza è scritto sulla Legge, li si che si legge.. serve larticolo?
Last edit: 23 Oct 2006 14:22 by .

Please Log in or Create an account to join the conversation.

  • Topic Author
23 Oct 2006 14:29 #19923 by
No. Ecco cosa scrive Messaggerie Musicali.it (ho evidenziato la parte interessante)


Condizioni generali di servizio (omesso da 1 a 8 per motivi di spazio)

9 Responsabilità
Il Servizio viene fornito nello stato in cui si trova senza garanzia d’alcun tipo e la sua funzionalità è subordinata al corretto utilizzo da parte del Cliente.
Messaggerie Musicali sarà responsabile per ritardi o disservizi esclusivamente in caso di dolo o colpa grave direttamente riferibili a Messaggerie Musicali.
Messaggerie Musicali non fornisce alcuna garanzia, comprese, senza limitazione, ogni implicita garanzia di commerciabilità, idoneità ad un particolare scopo e perfetto funzionamento del Servizio. L’intero rischio derivante dall’uso del Servizio è a carico del Cliente. In nessun caso Messaggerie Musicali potrà essere ritenuta responsabile dei danni consequenziali, incidentali, indiretti o di ogni altro danno di qualsiasi tipo, non limitatamente ma comprendenti anche i danni dovuti ad un mancato profitto economico, all’interruzione dell’attività d’impresa, all’arresto di computer, al danneggiamento di hardware o software, alla perdita di informazioni o dati, o ogni altro danno, subiti dal Cliente in connessione con l’uso, o l’incapacità di utilizzo, del Servizio, anche nel caso in cui Messaggerie Musicali fosse stata avvisata circa la possibilità del verificarsi di tali danni.
Messaggerie Musicali non esercita alcun controllo sui brani musicali che possono essere resi disponibili con l’utilizzo del Servizio, non garantisce in alcun modo che questi siano offensivi, osceni, diffamatori o, comunque, illegali o lesivi di diritti di terzi. Messaggerie Musicali non potrà essere in nessun caso ritenuta responsabile del materiale a cui si abbia avuto accesso tramite il Servizio.


10.Titolarità dei diritti.
La proprietà, i diritti di utilizzo e sfruttamento commerciale e, comunque, ogni diritto, ivi compresi i diritti d’autore, in alcun modo inerente al Servizio o riferito al Servizio sono e rimarranno di esclusiva pertinenza e titolarità di Messaggerie Musicali. Il Servizio è protetto dalle leggi vigenti sul diritto d’autore e ogni altra normativa applicabile.
Il Cliente ha diritto a masterizzare i brani musicali scaricati una sola volta e ove ciò sia stato consentito da detentori del diritto di quel brano, e comunque [glow=red,2,300]con la finalità di farne esclusivo uso privato[/glow].


11.Obblighi del Cliente.
Il Servizio è fornito solo per l’uso esplicitamente autorizzato ed in connessione con prodotti, software, applicazioni o ogni altro strumento dei quali il Cliente ha il diritto di utilizzo. In particolare al Cliente, che è tenuto a provvedere ad assicurarsi la titolarità di ogni diritto, brevetto o altra licenza che possono essere necessari per usare il Servizio, è vietato: (i) modificare, tradurre, distribuire o creare lavori derivati dal servizio; (ii) copiare o redistribuire il servizio; (iii) rimuovere avvisi di proprietà o etichette che contraddistinguono il Servizio; (iv) modificare, disassemblare, o alterare in alcun modo il Servizio; (v) usare il Servizio in modo tale da compiere violazione dei diritti di proprietà intellettuale degli autori dei brani, dei produttori e degli altri soggetti titolari dei diritti sui brani.
Il Cliente si obbliga a non utilizzare il Servizio in maniera contraria alla netiquette, a non effettuare dello spamming e a non arrecare, comunque, disturbo ai terzi. Il Cliente si obbliga a manlevare Messaggerie Musicali da costo, danno o spesa derivanti dall’utilizzo del Servizio in maniera difforme dal presente Contratto.
L’utilizzo del Servizio è strettamente personale e non può essere destinato ad uso commerciale. E’ vietato utilizzare il Servizio per fornire a propria volta un servizio, o parte di un servizio, o un’applicazione o parte di un’applicazione a terzi. Il Servizio è protetto dalle vigenti leggi in materia di copyright e proprietà intellettuale. Non è ammessa la distribuzione o trasmissione del Servizio a terzi.
Il Cliente accetta di manlevare Messaggerie Musicali, i suoi funzionari, direttori e impiegati, da ogni perdita, danno, responsabilità, conseguenza negativa o spesa in alcun modo connessi a reclami contro l’utente dovuti al fatto che questi ha in alcun modo utilizzato materiali o prodotti in connessione col Servizio in violazione di qualsiasi normativa applicabile, dei diritti di terze parti o dei termini di Contratto.


12.Informazioni su ulteriori servizi.
Per informare i Clienti sui nuovi Servizi e offerte, Messaggerie Musicali potrà inviare delle e-mail informative, qualora il Cliente abbia contrassegnato l’apposito spazio indicato nelle pagine relative agli acquisti. Se non si desidera ricevere tali e-mail, si può: (i) non contrassegnare l’apposito spazio; oppure – ove lo spazio sia stato contrassegnato – (ii) richiedere la cessazione del Servizio in qualunque momento.


13.Riservatezza
La legge n. 675 del 1996 e, dal 1° gennaio 2004, il D. Lgs. n. 196/03, tutela la riservatezza dei dati personali. Alla luce di ciò potrai in ogni istante richiedere la lettura dei dati personali in possesso di Messaggerie Musicali e chiederne la rettifica o la cancellazione: le finalità e le modalità del trattamento dei tuoi dati e tutte le altre informazioni utili ti vengono spiegate nell’informativa fornita all’atto della registrazione del tuo indirizzo di posta elettronica, ove presti il consenso al medesimo.


14. Conservazione delle Condizioni Generali di Servizio.
Per utilizzare il Servizio, devi aver letto con attenzione le presenti Condizioni Generali di Servizio: l’utilizzo del Servizio implica pertanto da parte tua piena conoscenza e integrale accettazione delle medesime.
Il Cliente si impegna, una volta conclusa la procedura di utilizzo del Servizio on line, a conservare le presenti condizioni di vendita, al fine di soddisfare integralmente le previsioni della L. n. 185/99.


15.Legge applicabile. Foro competente.
Gli acquisti effettuati "on line" sul sito www.messaggeriedigitali.it sono disciplinati dalla legge italiana.
Per qualsiasi controversia relativa alla validità, interpretazione ed esecuzione degli acquisti sul sito www.messaggeriedigitali.it è competente il foro di residenza o domicilio del Cliente, se ubicato nel territorio dello Stato e qualora questi sia un consumatore ai sensi della legge n. 185/99; in tutti gli altri casi, competente è il foro di Milano.


16.Accettazione specifica di alcune clausole contrattuali.
Il Cliente dichiara di aver letto con particolare attenzione e di accettare specificamente le clausole n. 1 (correttezza dei dati inseriti e assunzione di responsabilità); n. 3 (correttezza dei dati inseriti e interruzione dell’esecuzione del contratto); n. 8 (termine per la denuncia di impossibilità di effettuazione del download); n. 9 (limitazione di responsabilità); n. 10 (contenuto del diritto di masterizzazione del Cliente); n. 11 (Obblighi del Cliente) e 15 (foro competente).


Chiaro ? Quindi è come dico io. Anche a me la SIAE ha detto prima che si, si potevano scaricare i brani da internet se si paga il file, ma poi, quando gli ho fatto notare che a quel punto potevo anche mettere la ricevuta fra la contabilità della radio ? mi hanno detto di no, perchè in caso di controlli quello che fa fede è la fattura del cd e il possesso del cd

non vale a niente avere solo il cd senza fattura, al più la fattura senza il cd se il cd si è rovinato e ti hanno autorizzato con la licenza a fare una copia tecnica o qualcosa del genere

poi di siae ce ne sono tante, bisogna vedere a chi vai a chiedere; se hai come riferimento un semplice mandatario di un paese sperduto, magari quello non c'ha manco la terza media, figurati cosa vale il suo parere

per maggiore sicurezza sono andato alla finanza e mi hanno confermato tutto quello che vi ho detto; sempre fermo restando che non si tratti di uso privato, nel qual caso se tu ti fai la tua radio web per gusto tuo e della comitiva, allora i dischi basta che paghi siae e scf e li puoi scaricare

ma se l'uso è commerciale, ti attacchi

ciao

Please Log in or Create an account to join the conversation.

Time to create page: 0.080 seconds

MB STUDIO HOME / LITE / PRO

MB STUDIO PRO / LITE MB STUDIO is a radio automation software that will allow you to create and manage your own radio station playing all your media files: jingles, commercials, news, songs, Files from internet, live streams, live inputs from your sound card, satellite feeds. Automatically download news and shows from Internet. Multiple overlapping files and/or live sources (mic, line, aux). Voice tracking. Integrated CD Ripper. Integrated jukebox to play songs requested via sms / email messages. Display current playlist on your web site.

MB RECASTER PRO

video reel32MB RECASTER features an audio recorder with scheduler, a webcast module to send streams to any Shoutcast, Icecast or Windows Media server, AutoDJ function to play randomly your own audio files from up to 4 folders, a stream receiver allowing to record or recast to your server (transcoder), an audio converter from/to any format.

MB LIVE

MB LIVEMB LIVE is a software that stream a live audio\video feed from any place to an MB STUDIO PRO automation in the main radio studio. MB LIVE make use of a TCPIP connection. This program is free for MB STUDIO PRO users